Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Italian Dining Diamonds

La mia wishlist

0 articoli
Non hai oggetti nella tua wishlist

Carrello

0 articoli - € 0,00

Spedizione gratuita a partire da €99


Non hai articoli nel carrello.
Clicca l'immagine per ingrandire e ruotare
Torre dei Beati Cocciapazza Montepulciano D'Abruzzo

More Views

  • Torre dei Beati Cocciapazza Montepulciano D'Abruzzo
  • Biologico

Torre dei Beati "Cocciapazza" Montepulciano d'Abruzzo

2012
Prezzo Tasse incluse
€ 19,30
O
Denominazione
Montepulciano d'Abruzzo DOC

Regione
Abruzzo

Tipologia
Rosso Fermo Secco

Vitigno
Montepulciano 100%

Affinamento
20 mesi in barrique nuove al 60%

Gradazione alcolica vol
14,5%

Formato
750ml

Colore

Rubino vivo con qualche leggera nota granato

Profumo

Sentori di frutti rossi come more, ciliegia e prugna; aromi speziati e balsamici: tabacco, liquirizia e note di cioccolato

Gusto

Magnifica integrazione tra mordidezza, sapidità e tannini eleganti
Il "Cocciapazza" Montepulciano d'Abruzzo di Torre dei Beati viene prodotto con i frutti che provengono esclusivamente dalla vigna di contrada Poggioragone, in passato chiamata appunto Cocciapazza. E' stata piantata nel 1972 con tradizionale impianto a tendone, a 270 metri di altitudine, sui primi speroni collinari che svettano verso i quasi 3000 metri del Gran Sasso. La particolare posizione fa sì che la vigna risenta costantemente durante il giorno dell’aria temperata proveniente dal mare, e la notte del freddo che scende dalla montagna. Qui il tendone si preferisce chiamarlo pergola abruzzese, come a rivendicarne una vocazione qualitativa contro il pensiero comune, che lo vuole in un impianto unicamente da super-produzioni. Questo tipo di conduzione, se gestita con equilibrio, può dare uve di grande qualità, con il “limite” che non esistono possibilità di meccanizzazione. Dal 2000, anno di nascita dell’azienda, è cambiato tutto e niente, nel senso che Adriana e Fausto, fanno ancora vino secondo tradizione e la loro filosofia non ha ceduto al mercato. Conduzione biologica e attenzione maniacale a tutti gli aspetti della produzione dalla vigna alla bottiglia. Negli ultimi due o tre anni sono piovuti riconoscimenti dalla critica delle guide, ma, Adriana e Fausto non hanno deviato di una virgola il proprio concetto del fare vino: gli impianti sono quelli ereditati, a tendone con qualche piccola modifica per abbassare un po’ le rese, ma niente concimazioni e arricchimenti dei terreni.
Prezzo Tasse incluse
€ 19,30
O
Punteggio Convitis Carati 96 ?
Produttore Torre dei Beati
Guarda la scheda
Premi
Gambero Rosso 2011
Bibenda 2011
Espresso 2011
Wine Advocate 2009 93+ / 100
Wine Spectator 2007 89 / 100
Consulta le sezioni informative Spedizioni / Pagamenti sicuri
Diritto di recesso e Reso 30 Giorni Invia email | +39 0545 1892649

Hai bisogno di aiuto?

Abbinamenti

Paste ripiene e timballi, agnello e capretto, cacciagione, formaggi mediamente piccanti e stagionati

Abbinamento perfetto:
Pecorino canestrato di Castel del Monte