28/07/2014 13.06 in Vino da Martina Trapella
Frizzante o Spumante? La differenza la fa il bar…

Quante volte nella scelta di un vino con le bollicine ci siamo fatti questa domanda? Di certo la vasta e colorita offerta commerciale italiana non ci aiuta a far chiarezza. Ma partiamo dall’inizio.

 

Il vino frizzante e il vino spumate sono vini che hanno in comune la caratteristica delle “bollicine”, ottenute da diversi tipi di fermentazione che, tramite i lieviti, trasformano lo zucchero in alcool e anidride carbonica. Il tipo di processo impiegato e le percentuali di sostanze coinvolte generano le differenze.

 

  • - se si procede con una fermentazione per ottenere una bollicina leggera, si otterrà un vino frizzante che deve avere (per legge) da 1 a 2,5 bar di pressione in bottiglia,
 
  • - se invece ci si trova davanti ad un vino con una bollicina più sostenuta, si tratterà di uno “spumante” con non meno di 3,5 bar di pressione (per i vini spumanti di qualità VSQ).
 
 

Le etichette non riportano questo valore di pressione e questo ci può mandare in confusione, visto che non sempre viene indicato se il vino è frizzante o spumante. Come fare allora?

 

Il tappo la dice lunga, infatti 3,5 bar di pressione difficilmente possono essere trattenuti da un tappo cilindrico tradizionale. Il tappo così detto “a fungo” con gabbietta di ritenzione è il sistema più usato nei vini spumanti.

 

Ovviamente non possiamo sapere se un tappo a fungo contiene un vino frizzante se non è indicato in etichetta… Il prosecco, ad esempio, per disciplinare può essere frizzante o spumante. Noi italiani del resto siamo sempre stati in gamba a creare confusione nel consumatore... per fortuna la qualità ci fa fare comunque la differenza!

 

Infine non dimenticate di scegliere in base alla sensazione che più vi piace:

 

  • - i vini frizzanti hanno una bolla leggera, fine, delicata e sono ottimi da bere a pasto in particolare abbinati a piatti con una componete grassa elevata. 
 
  • - gli spumanti oltre a produrre la caratteristica spuma quando li versiamo, sono molto più effervescenti e completi, possiamo berli all’aperitivo, a tutto pasto o con i dolci.

 

Le bollicine italiane sono sempre più di moda; alta qualità , svariate interpretazioni, grande bevibilità e… un prezzo per ogni tasca.

 

convitis.com raccoglie nella sua sezione “bollicine” molte di queste interpretazioni , indicandovi nella scheda tecnica se il vino è frizzante o spumante. Date un occhiata e… Salute!